Vieni in Mensa: prendi il tuo spazio, partecipa, proponi

openday2016

Giovedi 27 il MSAck hacklab racconterà la propria esperienza ed i progetti futuri insieme agli altri percorsi attivi nella Mensa Occupata. Una giornata per coinvolgere chi quotidianamente avverte di vivere in una gabbia tecnologica costruitaci attorno per costringerci a marciare in precisi schemi culturali, sociali ed economici.

Con questo sono quattro! Quattro anni è stato restituito al quartiere e alla città uno spazio ristrutturato con denaro pubblico e poi chiuso e abbandonato. Una cattedrale dello spreco nel centro di Napoli che abbiamo deciso di occupare e di far vivere. Lo abbiamo sempre fatto senza chiedere finanziamenti o riconoscimenti a quelle stesse istituzioni che perseverano nel processo di gestione delle strutture pubbliche secondo logiche di profitto e di gentrificazione. In questi anni sono cambiate molte cose a Napoli, soprattutto nel nostro quartiere. Il processo di genitrificazione in corso ha portato all’aumento vertiginoso degli affitti, alla scomparsa dei negozi storici, alla “regolamentazione” degli ambulanti, alla (se possibile ancor più di prima) normalizzazione del lavoro nero e alla progressiva espulsione delle classi popolari dal centro.

L’apertura della mensa a prezzi popolari, il doposcuola e le attività per i bambini, la palestra, il comitato di sostegno alle famiglie delle detenute di Pozzuoli, l’hacklab e tanti altri progetti necessitano della partecipazione e dell’impegno costante di tutti. Anche poche ore al mese possono significare la possibilità di alternative per il territorio.

Cosa aspetti, partecipa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.