Venerdi 11 Dicembre ore 18.00 – Dibattito su Turchia e strategia della tensione

Iniziativa Turchia

Questo dell’11 Dicembre è il secondo appuntamento di un ciclo di tre inizative dedicate a Kurdistan e Turchia.

VENERDI’ 11 DICEMBRE H 18:00
nella Mensa Occupata, in Via Mezzocannone 14.

Dibattito su Turchia e strategia della tensione.

Interverranno:

Lea Nocera (docente di Lingue Turche presso l’Università di Napoli L’Orientale)

Gianfranco (Area Globale)

Bahar Kymiongur (giornalista turco)

Ludovico (attivista di ritorno dal Kurdistan)

MSAck Hacklab (collettivo informatico di Napoli)

A seguire cena

Dopo aver deliberatamente ignorato i risultati elettorali del giugno 2015 Erdogan ha dato inizio ad una strategia del terrore sistematica. Arresti, bombe e torture si son susseguite nell’arco di sei mesi.
Nel mese di agosto per impedire ulteriori arresti, in alcuni centri delle zone curde della Turchia la popolazione ha preso il controllo di alcuni quartieri, sbarrando la strada con le barricate ai mezzi della polizia e dei militari. In alcune di queste città le zone controllate con le armi dalla popolazione e dai gruppi militanti hanno dichiarato l’autogoverno. Ad un mese dalle elezioni in Turchia crediamo sia il momento di fare il punto della situazione su quanto è avvenuto negli ultimi mesi e sta accadendo in questo momento. Cercheremo anche di capire cosa sono e cosa resta delle esperienze di autogoverno. Lo faremo con un ciclo di due iniziative dedicate a Kurdistan e Turchia. Intanto, gli attentati di Parigi hanno puntato nuovamente i riflettori sulle brutalità dell’Isis e l’opinione pubblica si è schierata apertamente per una guerra all’ultimo respiro contro questo nemico comune. Ma chi sta davvero combattendo l’Isis ormai da anni? Chi gli ha assestato colpi pesantissimi seppur meno equipaggiati e senza alcun finanziamento esterno? E sopratutto chi finanzia lo Stato Islamico, chi lo arma e chi lo protegge?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.